Frittelle con le mele

Frittelle…e già mi sto simpatica da sola… poi se ci metto pure le mele, mi faccio l’applauso, me le preparo e me le mangio!!!

Battute a parte, si sa che fritto è un po’ buono tutto! Ovviamente bisogna friggere bene e non esagerare nè con le porzioni nè con la frequenza di quanto lo si mangia, ma soprattutto quando si avvicina il carnevale, il fritto è quasi d’obbligo: frittelle di tutti i tipi, ciambelle, bomboloni, crostoli, bugie, chiacchiere, cenci, castagnole e via di seguito.

Solo a parlarne mi è venuta l’acquolina in bocca.

Per la prima volta mi sono cimentata nelle frittelle con le mele e devo dire che il risultato è stato molto buono; si fanno velocemente e si mangiano ancora più in fretta.

 

INGREDIENTI

  • 2 mele
  • la buccia e il succo di un limone
  • un cucchiaino di lievito per dolci
  • 200g di farina 0
  • 60g di zucchero semolato
  • 1 uovo temperatura ambiente
  • olio per friggere

 

Puliamo le mele, le facciamo a pezzetti e le bagnamo con il succo di limone così non anneriscono.

In una ciotola mettiamo tutti gli altri ingredienti, mescoliamo bene ed infine aggiungiamo le mele tagliate, scolate dal succo di limone.

 

In una padella alta mettiamo olio abbondante e lo portiamo a temperatura.

Iniziamo a friggere piccole cucchiaiate di impasto (io mi aiuto con lo spallinatore da gelato), scoliamo, asciughiamo su carta da fritto e passiamo in semplice zucchero , o se vi piace in zucchero aromatizzato con un po’ di cannella in polvere.

Buona scorpacciata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *