Bistecche marinate

Al volo, ricetta super veloce da fare anche per stasera a cena.

Da quando mio marito me l’ha insegnata, (ebbene sì, l’ho imparata da lui) è diventato una buona soluzione a “non so cosa fare da cena”.

Si gusta a temperatura ambiente, quindi adatta a tutte le stagioni e possiamo abbinarci un contorno caldo o freddo. Se vi avanza, il giorno dopo nel panino è ottimo per l’ufficio! Si prepara in anticipo e ci vogliono veramente 10 minuti.

Ma vediamo come si fa così avete il tempo per preparala!

 

INGREDIENTI

  • fettine sottili di bovino(o vitello se preferite), calcolate un paio a testa
  • olio
  • sale
  • aceto balsamico

 

Prendete una padella antiaderente, o una bistecchiera e fatela scaldare per bene. Nel frattempo prendete una pirofila adeguata al numero di fettine che farete e metteteci sale, olio e aceto balsamico nella proporzione che più vi piace, in quantità tale da fare un po’ di “sughetto” per le bistecche (non devono essere sommerse).

A padella calda cuocete le fettine giusto 1 o 2 minuti per lato, non fatele indurire.

Una volta cotte lasciatele raffreddare e poi passatele nell’intingolo preparato. Lasciate riposare in frigo , ma ricordatevi di portarle a temperatura ambiente almeno mezz’ora/ 1 ora prima del consumo. Se volete un risultato ancora migliore, ogni tanto rigirate le fettine nella pirofila!

  

Provatele, creano dipendenza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *