Panino con lonza tonnata

Questo panino nasce per caso e per riciclare della lonza tonnata che non era venuta nel migliore dei modi.

Spesso il classico vitello tonnato è sostituita dalla lonza tonnata, più economica ma ugualmente buona.

Di solito mi risce sempre bene, ma questo giro ho fatto le cose di fretta, quindi avevo bisogno di un rimedio al mediocre risultato.

Devo dire che il recupero della ricetta è stato un grande successo! Vediamo cosa serve.

 

INGREDIENTI

  • Lonza tonnata o vitello tonnato
  • Panino morbido al latte
  • Maionese o salsa tonnata
  • Pomodoro

 

Come prima cosa, prendiamo la lonza avanzata e la tritiamo con il classico tritatutto, se vediamo che rimane un po’ asciutta, aggiungiamo della maionese o della salsa tonnata che magari ci è avanzata dalla lonza, aggiustiamo di sale o potremmo anche aggiungere qualche altro cappero.

 

Prendiamo il panino al latte e lo tagliamo per il lungo, abbondiamo di salsa ottenuta, qualche fetta di pomodoro tagliata sottile (a piacere un filo di olio , ma io lo eviterei), chiudiamo il panino con uno stecchino ed è pronto. Adatto per delle bollicine, per una birra, o qualcosa di analcolico per i nostri bimbi; fresco da gustare, veloce da fare, consigliato in tutte le stagioni.

  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *