Fantasmini di meringa

In alcune preparazioni, occorre usare solo il tuorlo dell’uovo e quindi ci rimane l’albume inutilizzato. In questa ricetta farò delle merighe a forma di fantasmino, ottime per la festa di halloween dei nostri bimbi.

Premetto che il risultato non è stato quello voluto (ma questo blog pubblicherà anche i risultati un po’ scadenti) per una mia distrazione nella cottura e in più perchè mi sono trovata sfornita delle gocce di cioccolato.

Vediamo come fare!

 

INGREDIENTI

  • Albumi
  • 2 cucchiai di zucchero per ogni albume
  • gocce di cioccolato o crema spalmabile

Nella planetaria con la frusta, mettiamo gli albumi e lo zucchero e cominciamo a montare ad alta velocità.

Quando vediamo che il composto è bello sodo (di solito si prende la ciotola e si capovolge: se l’albume non scende, è pronto, se scende va montato ancora un po’…sempre che non sia caduto per terra) lo trasferiamo in una sac à poche (tasca per pasticciere) munita di punta a stella grande. Per aiutarmi nel riempire la sac à poche ho usato una caraffa come base.

 

Premdiamo una teglia foderata di carta da forno e, con movimenti circolari creiamo delle piccole torrette (se vengono con il ciuffo, tanto meglio). Se abbbiamo le gocce di cioccolato, ne  possiamo mettere 2 per meringa come fossero occhi, altrimenti , una volta cotte, li faremo con la crema spalmabile.

Forno a 60/70° C per 2/3 ore…devono cuocere e asciugare bene.

Ogni tanto date un’occhiata alla cottura, io mi sono distratta e si sono colorate un po’!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *