Torta veloce di fichi

Periodo di fichi ed è un peccato sprecarli se abbiamo la fortuna di avere in giardino le piante belle cariche.

Vi propongo una torta velocissima, super buona e con solo due ingredienti. Se volete, il terzo ingrediente è un bel bicchiere fresco di malvasia dolce da bere come accompagnamento.

 

INGRDIENTI

  • 1 rotolo di pasta brisè
  • fichi in abbondanza

Lavate e pelate i fichi e lasciateli interi.

Nel frattempo togliete dal frigo la pasta brisè, lasciatela ammorbidire qualche minuto e srotolatela nella teglia (tenete sotto la carta da forno già in dotazione).

Disponete i fichi sulla pasta brisè cominciando dal bordo fino a completare tutta la base. Schiacciateli leggermente con le mani e richiudete i bordi.

 

 

Seguite le indicazioni di cottura sulla confezione della pasta, solitamente 180/200°C per 30/40 min, lasciate raffreddare e BUON APPETITO!

A me è durata qualche ora, ma se vi avanza, mettetela in frigo!

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *