Rose del deserto

Si trovano in qualunque panificio/ supermercato, sono apprezzate da tutti, grandi e piccoli; ne esistono di diversi gusti e realizzarle è davvero facile: pochi ingredienti, cottura veloce e tanta soddisfazione nel mangiarle!

Ottime anche per le feste dei bambini o per un the con le amiche, basterà variare le dimensioni del biscotto.

Vediamo la mia versione.

 

INGREDIENTI (DOSE PER 18/20BISCOTTI GRANDI)

  • 500g di farina
  • 300g di zucchero
  • 300g di burro morbido
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 400g di uvetta(diminuire la dose se non piace tanto)
  • 200g di cioccolato fondente(a gocce o a pezzetti) – omesso in questa versione
  • 1 confezione di corn flakes (ne useremo circa metà)

Per l’impasto utilizzo una planetaria munita di gancio a foglia, ma va benissimo anche la classica ciotola con il cucchiaio.

Mettiamo nella ciotola tutti gli ingredienti e mescoliamo a media velocità.

   

Una volta ottenuto l’impasto, che risulterà un po’ appiccicoso, ci aiutiamo con uno spallinatore da gelato per ottenere delle palline, che rotoleremo in una ciotola dove avremo messo i corn flakes. Dovremo fare un po’ di pressione con la mano per farli aderire bene e creare l’effetto “rosa del deserto”.

Posizionare i biscotti su una teglia con carta da forno e cuocere per 10 min a 170°C. Una volta freddi, potete anche cospargerli di zucchero a velo.

SUGGERIMENTI

Invece di mettere sia il cioccolato che l’uvetta insieme, si possono mettere o uno o l’altro; anche il loro dosaggio va un po’ a gusto, i più golosi abbonderanno con il cioccolato!

Chiusi in vaso o contenitore emetico , durano qualche giorno, ma, specialmente quelli con l’uvetta tenderanno a “diventare molli”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *